Interventi sul territorio

In questa sezione sono riportati i comunicati stampa relativi ai lavori pianificati, in partenza o in corso del Gestore idrico GAIA S.p.A. su tutto il territorio gestito.

Barga (LU): oltre 700mila euro per i reflui

Informazioni
Contenuto pubblicato il 12-09-2022 alle ore 12:54:15 - Contatore visite :260 hits
Un progetto esteso e risolutivo quello che il Consiglio di Amministrazione di GAIA S.p.A. ha approvato sul territorio del Comune di Barga: oltre 700mila euro per tre nuove stazioni di sollevamento e circa 875 metri di condotta premente che andranno a eliminare lo scarico libero nel Rio Val di Lago e le due fosse Imhoff di Bertolotti e Pip Loppora, efficientando i sistemi fognari nelle aree di via dei Frati a Barga e Via della Repubblica e via Guido Rossa a Fornaci di Barga.

Le nuove stazioni di sollevamento permetteranno, attraverso successivi sollevamenti esistenti e tramite l’attuale rete fognaria del comune di Barga, di portare i reflui delle località Val di Lago, Bertolotti e Pip Loppora al nuovo depuratore del Chitarrino. Contestualmente alla realizzazione dei nuovi sollevamenti saranno sostituiti circa 500 m di tubazione dell’acquedotto.

Il Sindaco di Barga Caterina Campani ha dichiarato: "A nome mio e di tutta l'Amministrazione Comunale desidero esprimere soddisfazione per questo importante intervento che GAIA realizzerà sul nostro territorio. Attendiamo l'inizio dei lavori."

Il presidente di GAIA S.p.A. Vincenzo Colle ha dichiarato: “Non si ferma l’impegno da parte del gestore anche nella programmazione degli interventi sul territorio. Nello specifico, quello da realizzare a Barga è un progetto davvero importante che consentirà la razionalizzazione e il miglioramento generale del sistema di raccolta e di depurazione delle acque reflue urbane nel comune e porterà al raggiungimento di adeguati standard del servizio di depurazione”.

Le contestuali sostituzioni delle tubazioni ormai vetuste riguarderanno le frazioni di Val di Lago e Bertolotti: l’intervento interesserà Via dei Frati per un tratto di 215m e Via della Repubblica dove verrà posata una nuova condotta di circa 230m. E’ prevista anche la sostituzione degli allacci esistenti, delle valvole di intercettazione e delle derivazioni presenti.

Tutti gli interventi inizieranno a seguito dell’espletamento delle regolari procedure di affidamento dei lavori e avranno durata di circa 4 mesi.