Viareggio: 700 metri di nuove infrastrutture fognarie e acquedotto

Informazioni
Contenuto pubblicato il 06-09-2021 alle ore 15:45:42 - Contatore visite :80 hits
Il Gestore idrico GAIA S.p.A. torna ad investire su Viareggio: in contemporanea ai lavori di rifacimento del marciapiedi su Via Machiavelli eseguiti da Mover Spa, GAIA ha avviato i lavori sulle infrastrutture di acquedotto e fognatura presenti nel sottosuolo della strada. L'obiettivo dell'intervento è dotare di fognature nere una zona ancora sprovvista delle idonee infrastrutture di convogliamento dei reflui e parallelamente di rinnovare le reti acquedotto ivi presenti, ormai obsolete.
 

«Un importante intervento che va a coprire nuove aree della città. – dichiara l’assessore Federico Pierucci - Con Gaia abbiamo instaurato una sinergia fondamentale per l’esecuzione dei lavori, in modo che l’adeguamento dei sottoservizi vada di pari passo con il ripristino degli asfalti e dei marciapiedi, là dove necessario. Una collaborazione seria ed efficace che ha già portato risultati».

“Garantire un servizio efficiente insieme all'obiettivo di completare la copertura fognaria sul territorio guidano il nostro calendario di interventi. Il nostro intento è sempre quello di Iavorare in sinergia con le Amministrazioni per garantire su tutto il territorio un servizio essenziale e irrinunciabile per i cittadini.” ha dichiarato il Presidente di GAIA S.p.A. Vincenzo Colle.

I lavori di GAIA interessano una delle arterie centrali di Viareggio, via Machiavelli, nel tratto tra Via Burlamacchi e Via Pucci. In tutto i tecnici del Gestore idrico poseranno circa 400 metri di fognatura nera e 300 metri di tubazioni acquedotto e si occuperanno dei relativi allacci alle utenze. L'investimento previsto per le opere è di circa 120mila euro. I cantieri sono attualmente aperti e si chiuderanno entro dicembre 2021.

 

standard foto lavori

Stampa