SELEZIONE PER RESPONSABILE AFFARI LEGALI E SOCIETARI

Informazioni
Contenuto pubblicato il 19-07-2021 alle ore 11:23:47 - Contatore visite :394 hits

GAIA S.p.A., Gestore idrico della Toscana nord, ricerca un Responsabile Affari Legali e Societari. Il bando di selezione, disponibile sul sito web istituzionale, dettaglia i requisiti necessari per partecipare alla selezione e le funzioni che la figura professionale dovrà ricoprire all'interno della Società. La scadenza per la presentazione delle domande è stata recentemente prorogata alle ore 12 del 27 agosto 2021, c'è quindi più di un mese di tempo per partecipare.

Il contratto di lavoro offerto è a tempo pieno e indeterminato e la sede di lavoro principale è nel Comune di Pietrasanta (LU). Il Responsabile Affari Legali e Societari avrà il compito di tutelare gli interessi di natura giuridica della Società GAIA S.p.A; tradurre in termini giuridici le scelte di politica dell’impresa; valutare le conseguenze legali delle decisioni gestionali e assicurare il rispetto delle disposizioni normative nazionali e di settore che coinvolgono le società a partecipazione pubblica. In particolare dovrà fornire assistenza e consulenza legale al CdA e seguire gli adempimenti e aggiornamenti del modello organizzativo 231/2001 e la normativa in materia di privacy.

 E’ previsto l’inquadramento al 8° liv del CCNL unico di settore Gas Acqua del 07/11/2019 con la qualifica di impiegato ed un trattamento economico fisso di euro 42.000,00 lordi annuali oltre ad una retribuzione varibile al raggiungimento degli obiettivi (premio di risultato).
I requisiti specifici per partecipare alla selezione sono il possesso della laurea in giurisprudenza (specialistica, magistrale o vecchio ordinamento) ed una esperienza lavorativa certificabile, maturata in posizioni analoghe a quella del posto oggetto della selezione, di almeno per 3 anni negli ultimi 10 anni, svolta in enti pubblici o aziende strutturate, in rapporti di lavoro di tipo subordinato o per attività professionale specialistica in rapporti di lavoro autonomo. E' anche richiesta la patente di guida, categoria B o superiori.
Per ulteriori informazioni si consiglia di prendere visione del bando integrale sul sito web: Vai al link diretto

Nella documentazione pubblicata sul sito web è indicato anche il giorno di svolgimento della selezione.

Stampa