Archivio delle news provenienti dalla società G.A.I.A. S.P.A

INAUGURAZIONE AL DEPURATORE DI QUERCETA

Taglio del nastro per la terza vasca del depuratore di Querceta, che consentirà all'impianto di GAIA S.p.A. in via Olmi di aumentare di circa il 40% la propria capacità depurativa. Stamani alla cerimonia di inaugurazione della nuova linea erano presenti il Presidente di GAIA S.p.A. Vincenzo Colle, insieme al Sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi e al Sindaco di Seravezza, Riccardo Tarabella.

"Considero l'attivazione della terza vasca un ottimo passo avanti - dichiara Bruno Murzi, sindaco del comune di Forte dei Marmi- intendiamo farne ancora tanti nella tutela dell'ambiente, nella salvaguardia della nostra peculiarità turistica e nel miglioramento della qualità di vita dei nostri concittadini".

«Si completa finalmente un’opera necessaria e strategica per il nostro territorio, un impegno doveroso da parte di Gaia e delle amministrazioni pubbliche di Seravezza e Forte dei Marmi verso l’ambiente e i cittadini. L’avvio dei lavori fu annunciato nell’aprile 2018 proprio a Seravezza. - ha ricordato Riccardo Tarabella, sindaco di Seravezza- A un anno di distanza siamo ad inaugurare l’opera, con la soddisfazione di farlo nei tempi previsti. Migliorando la qualità dei processi depurativi, la terza vasca mitigherà l’impatto del depuratore sul territorio circostante e produrrà importanti benefici per tutti i Comuni allacciati all’impianto»

Ha dichiarato il Presidente di GAIA S.p.A. Vincenzo Colle: "Il potenziamento del depuratore di Querceta è un intervento strategico rilevante per le nostre coste, un importante contributo per la salvaguardia della qualità delle acque del mare. GAIA in questi anni ha investito molto nel settore della depurazione, ristrutturando impianti e posando nuove reti fognarie laddove mancanti, con l'obiettivo di superare problematiche storiche del nostro territorio. In versilia ci sono numerosi altri progetti che l'azienda sta portando avanti, come il potenziamento dell'impianto di depurazione di Viareggio, Pietrasanta e Camaiore per un totale di circa 10 milioni di euro fino al 2020. Oggi intanto aggiungiamo un nuovo fondamentale tassello al grande piano delle opere."

Con i lavori appena conclusi sull'impianto di Querceta aumenta di circa il 40% la potenzialità dell’impianto (passando dagli attuali 33.000 abitanti equivalenti ai 47.500 abitanti equivalenti), mediante la realizzazione di una nuova linea di trattamento biologico e di un ulteriore sedimentatore secondario e di interventi mirati a migliorare la qualità delle acque sia in tempo asciutto che in caso di pioggia oltre che ad abbattere le emissioni odorigene dell'impianto. Il depuratore di Querceta attualmente serve i comuni di Seravezza, Montignoso, una parte di Forte dei Marmi e la frazione di Strettoia di Pietrasanta e con l'attuale potenziamento sarà possibile dismettere anche il depuratore di Forte dei Marmi.

 

IMG 20190518 WA00061

Stampa